I DOCENTI

VIOLINO

DAVIDE RIZZUTO

TITOLI DI STUDIO

  • Diploma di Laurea di I livello in Violino presso il Conservatorio di musica V. Bellini di Palermo con votazione 100/100.

  • Laureando di II Livello in Violino Jazz presso il Conservatorio di musica V. Bellini di Palermo.

BIOGRAFIA ARTISTICA


Davide Rizzuto nato in 1986 intraprende lo studio del violino a otto anni sotto la guida del maestro Maurizio Como. Nel 2005 partecipa al “XI Concorso Nazionale per Giovani Musicisti” dove si aggiudica il primo premio.


Nel 1995 si esibisce con L’Orchestra giovanile dell’ UNICEF, successivamente sotto la guida del Maestro A. Mameli, consegue la Laurea di I livello del T.S.S. (Triennio Superiore Sperimentale) con il punteggio di 110/110 in Violino, presso il Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini di Palermo.


Continua gli studi partecipando a corsi di perfezionamento con il M° Stefano Pagliani, il M° Francesco Manara, il M° Federico Pivato, il M° Rares Morarescu, il M° Marco Fabbri, partecipa a seminari sulla didattica della musica, tenendo un corso presso la scuola salesiana Madre Maria Mazzarello.


Collabora con diverse orchestre come, l’orchestra da camera “gli Armonici” accompagnando solisti di fama internazionale come Francesco Manara, Laura Marzadori, e Angelo Persichilli, l’Orchestra Sinfonica del Mediterraneo, l’orchestra del teatro Franco Zappalà, l’Orchestra Campus Camerata Ensemble, l’Orchestra dell’ACCADEMIA MUSICALE SICILIANA, l'orchestra dell'accademia IL CERCHIO DELLE ARTI del M°Antonio Giovanni Bono, nel 2009 partecipa al festival “UTO UGHI PER ROMA” con l’ORCHESTRA GIOVANILE UTO UGHI, collabora all’ evento OMAGGIO A ELIODORO SOLLIMA, tenutosi al Teatro Massimo di Palermo, esibendosi insieme a GIOVANNI SOLLIMA e GIUSEPPE ANDALORO, nel 2010 si esibisce per conto dell’ associazione AMICI DELLA MUSICA di Palermo collaborando successivamente con l’ Orchestra giovanile Hàns Kràπa degli Amici della musica di Palermo, e con il Teatro Biondo. Nel 2011 collabora con l’orchestra da camera Ruggero II partecipando alla Settimana di Musica Sacra di Monreale.

Nello stesso anno collabora alla realizzazione della stagione Lirico/Sinfonico del teatro Luigi Pirandello di Agrigento, facendo parte dell’orchestra Filarmonica Città di Agrigento del teatro stesso, orchestra che nel dicembre 2012 intraprende una tournee a New Delhi(India). Ad agosto del 2012 entra a fa parte del Team organizzativo del Raduno Mediterraneo Jazz Manouche che ha visto come ospiti Lollo Mayer e l'hanno precedente il famoso chitarrista Angelo De Barre.

                                                                              Durante il II Raduno Mediterraneo JazzManouche apre il concerto del noto chitarrista Angelo Debarre. Nel Dicembre 2013 si esibisce con l’orchestra giovanile del conservatorio V. Bellini al Teatro Massimo di Palermo accompagnando la cantante israeliana NOA. Nel 2012 fonda il quartetto d’archi “Solo string quartet” , che lo vedrà impegnato in una intenza attività concertistica. Partecipa a diversi progetti discografici, con il gruppo Palermitano The Cliffs realizzando la produzione discografica "Venti d'Irlanda", con i maestri Massimo Scalici e Fabrizio Zoro, realizzando il disco "La Maxima79", con Aida Satta Flores, nel singolo "Tacco e Stacco" (collaborando con Giovanni Sollima) e successivamente alla pubblicazione del disco “Bellandare”.


Incide anche con i DisaKKordO con il disco "On The Road", con cui partecipa alle selezioni per Sanremo Giovani arrivando alla finale pre-tv nel 2012 e 2013.


Il 2015 diventa l’anno Europeo, con la Band internazionale SWINGROWERS (Elettro/Swing), dopo la pubblicazione dell’ album “Remote” con la Label di Brigthon Freshly Squeezed, comincia un Tour Internazionale, con base a Londra, esibendosi nelle maggiori capitali Europee come: Parigi, Monaco, Toulose, Brno, Ginevra, Lipsia, Berlino, Roma, Torino, Milano e molte altre, partecipando inoltre, ai festival più importanti del Regno Unito, come il Boomtown, LoveBox, Lammerthree, Wilderness e tanti altri.


Durante il IV Raduno Mediterraneo JazzManouche apre il concerto del noto chitarrista Stochelo Rosenberg.

Attualmente è violinista itinerante presso varie orchestre del panorama siciliano, collabora con gruppi e formazioni musicali di diverso genere, che spaziano dal Jazz, Gypsy-Jazz, Irish e Pop, è insegnante presso l’Accademia delle Arti Erato di cui è vice-presidente. 

 

E’ impegnato nella diffusione delle arti nella sua città, organizzando eventi e manifestazioni legate ad esse, collaborando con gli enti e le associazioni del settore.

CONTATTI
SCUOLA
via Vincenzo di Pavia 46a
Palermo​
CAFFE' MUSICALE
via Alessio Narbone, 15
Palermo
TEL 091 682 75 70
329 091 25 00

Ateneo Musicale di Jlenia Ilarda | Scuola di Musica e Canto | Caffè Musicale | tutti i diritti riservati | Progettato & Sviluppato da Oce@ne © 2013-2019

  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Google Places - Black Circle
  • Yelp - Black Circle